Benvenuti nel sito del Comune di Bellosguardo

 

  Logo Bellosguardo  

COMUNE DI BELLOSGUARDO

LARGO MUNICIPIO, 8

84020 - BELLOSGUARDO (SA)

Tel. 0828/965026 - Fax: 0828/965501

E-MAIL: protocollo@comune.bellosguardo.sa.it

PEC: comune.bellosguardo@asmepec.it 

 Logo Parco 

 

TARES

La categoria

21/06/2013

Delibera C.C. n. 19 del 20/06/2013

Istituzione del Tributo Comunale sui Rifiuti e sui Servizi "TARES" - Scadenze di versamento per l'anno 2013 - Approvazione

 

Estratto della Delibera...

IL CONSIGLIO COMUNALE

 

DELIBERA

 

1 ) di istituire il tributo comunale sui rifiuti e sui servizi con decorrenza dal 1 gennaio 2013 previsto dall'articolo 14 del Decreto Legge 6 dicembre 2011, convertito con modificazioni dalla Legge 22 dicembre 2011 n. 214;

2 ) di stabilire la gestione diretta del tributo “TARES” per l’anno 2013, in applicazione a quanto disposto dal comma 35, art. 14 del D.L. n. 201/2011, convertito con modificazioni dalla L. 214/211, e smi;

3 ) di definire per l'anno 2013 le seguenti rate e scadenze di versamento :

       - A) il pagamento a titolo di acconto, commisurato alle tariffe, TARSU 2012, confermate con deliberazione della G.C. 45 del 21/05/2012, sarà effettuato in numero DUE rate scadenti nei mesi di :

-          1^ rata scadenza - 30 agosto 2013

-          2^ rata scadenza - 30 ottobre 2013

- B) la 3^ rata a saldo/conguaglio avrà scadenza  30 dicembre 2013;

4) di definire che per l’annualità 2014 e seguenti il numero delle rate e le scadenze di versamento saranno stabiliti nel regolamento per l’istituzione e l’applicazione del tributo comunale sui rifiuti e sui servizi – TARES ;

5) di definire  per l'anno 2013 le seguenti modalità di  versamento:

-          Le rate in acconto, saranno riscosse tramite appositi bollettini di conto corrente postale  intestati al Comune di BELLOSGUARDO e inoltrati al contribuente unitamente alla richiesta di pagamento;

-          La rata di saldo, avente scadenza 30 DICEMBRE, sarà effettuata a titolo di conguaglio a seguito dell'approvazione delle tariffe stabilite per l'anno 2013 ai sensi del decreto "Salva Italia" DL 201/2011 e riscossa con le stesse modalità degli acconti;

6) che unitamente alla rata di saldo il contribuente sarà tenuto al versamento, in unica soluzione, della maggiorazione standard pari a 0,30 euro per metro quadrato a favore dello Stato, secondo le disposizioni di cui all’articolo 17 del decreto legislativo 9 luglio 1997, n. 241, nonché utilizzando apposito bollettino di conto corrente postale di cui al comma 35 dell’articolo 14 del decreto-legge n. 201, del 2011;

7) di delegare il Responsabile del Servizio Tributi a provvedere all'immediata pubblicazione della presente deliberazione sul sito web del Comune;

8) di dare atto che con appositi e separati provvedimenti deliberativi sarà stabilita:

- l'approvazione del regolamento per l'applicazione del nuovo tributo sui rifiuti e sui servizi

- l’approvazione del piano finanziario

- la determinazione delle tariffe:

9) di dichiarare, attesa l'urgenza, in conformità del distinto voto palese ed unanime, il presente provvedimento immediatamente eseguibile ai sensi dell'articolo 134, comma 4, del Testo Unico approvato con D.Lgs. 18 agosto 2000 n. 267.

indietro

Notizie - Avvisi Vari

AVVISO

UFFICIO TRIBUTI

Avviso Nuova IMU 2020 - Acconto anno 2020

Si informano i contribuenti che la Legge di Bilancio 2020 ha abolito a decorrere dal corrente anno la TASI e l’IMU della IUC, prevedendo l’accorpamento in un unico tributo.

L’imposta, chiamata “Nuova IMU”, in vigore dal 2020, mantiene in linea generale gli stessi presupposti soggettivi e oggettivi, disciplinati dalla normativa vigente nel 2019. Il pagamento dell’imposta avviene in due rate, ossia 16 giugno per l'acconto e 16 dicembre per il saldo.

Il versamento della prima rata nuova IMU 2020 è pari alla metà di quanto versato a titolo di IMU e TASI per l'anno 2019.

Il versamento della rata a saldo nel mese di dicembre verrà eseguito a conguaglio, sulla base delle aliquote che verranno approvate dall’Ente entro il prossimo 31 luglio, insieme al nuovo Regolamento Comunale.

L’ufficio Tributi rimane a disposizione dei contribuenti per ulteriori informazioni contattare via mail: tributi.bellosguardo@libero.it .

Inoltre è possibile utilizzare il seguente link per il “Calcolo IMU”

https://www.amministrazionicomunali.it/imu/calcolo_imu.php#

attraverso il quale il contribuente potrà autonomamente provvedere oltre al calcolo alla stampa del modulo di pagamento dovuta per ogni singolo immobile.

                                             -----------------------------------------------------                                             

SERVIZIO LAMPADE VOTIVE

L’Amministrazione Comunale provvede al servizio illuminazione votiva nel cimitero di Bellosguardo. Il servizio, a domanda individuale, sarà assicurato previa richiesta all'Ufficio Tecnico Comunale. La tariffa di abbonamento annuo per ogni lampada votiva installata è di € 30,00 ed il pagamento può essere effettuato tramite bonifico bancario presso B.C.C. di Roscigno IBAN: IT95E0878476400010000012575 intestato a Bellosguardo Servizi S.r.l.

 

torna all'inizio del contenuto