Benvenuti nel sito del Comune di Bellosguardo

 

  Logo Bellosguardo  

COMUNE DI BELLOSGUARDO

LARGO MUNICIPIO, 8

84020 - BELLOSGUARDO (SA)

Tel. 0828/965026 - Fax: 0828/965501

E-MAIL: protocollo@comune.bellosguardo.sa.it

PEC: comune.bellosguardo@asmepec.it 

 Logo Parco 

 

IMU - Aliquote anno 2012

La categoria

02/07/2012

Delibera di C.C. n. 20 del 27/07/2012

"I.M.U. Determinazione Aliquote e Detrazioni anno 2012" 

 

Estratto delibera C.C. N. 20 del 27/07/2012
 
SI DELIBERA
1) di fissare per l'anno 2012 nelle misure di cui al prospetto che segue, le aliquote per l'applicazione dell'imposta municipale propria (IMU), disciplinata dagli artt. 9 e 14, commi 1 e 6, del decreto legislativo 14 marzo 2011, n. 23 e dall'art. 13 del decreto legge n. 201 del 6 dicembre 2011, convertito con modificazioni, dalla legge 22 dicembre 2011, n. 214:
 

 

N.D.
TIPOLOGIA DEGLI IMMOBILI
 
Aliquote
1
REGIME ORDINARIO DELL'IMPOSTA per tutte le categorie di immobili oggetto di imposizione non incluse nelle sottostanti classificazioni
8,60%0
2
Unità immobiliare adibita ad abitazione principale e relative pertinenze
6%o
3
Abitazioni secondarie - Immobili diversi dalle abitazioni principali
8,60%0
4
Aree fabbricabili:
- Terreni ricadenti in zona B (di completamento) del P.R.G.  
- Terreni ricadenti in zona C (di espansione) e C1 (turistica) del P.R.G.
4,60%0
5
Unità immobiliare adibita ad abitazione principale e relative pertinenze di cittadini residenti all'estero (ISCRITTI AIRE)
 
6%0

 

2) di determinare per l'anno 2012 le detrazioni d'imposta, queste ultime espresse in euro, come dal prospetto che segue:
 

 

N.D.
TIPOLOGIA DEGLI IMMOBILI
Detrazione d'imposta
(Euro in ragione annua)
1
Unità immobiliare adibita ad abitazione principale del soggetto passivo
euro 200,00
2
Unità immobiliare adibita ad abitazione principale e relative pertinenze di cittadini residenti all'estero (ISCRITTI AIRE)
 
euro 200,00
 

 

3) di applicare la riduzione del 50% per gli immobili inagibili o inabitabili e di fatto non utilizzati, limitatamente al periodo dell'anno durante il quale sussistono dette condizioni;
4) non si fa luogo al versamento se l'imposta totale da versare é uguale od inferiore a E 5,00. Se l'importo da versare supera i 5,00 euro, il versamento deve essere fatto per l'intero ammontare dovuto.
5) copia della presente deliberazione sarà inviata al Ministero e delle Finanze Dipartimento delle Finanze, entro il termine di cui all'articolo 52, comma 2, del decreto legislativo n. 446 del 1997, e comunque entro trenta giorni dalla data di scadenza del termine previsto per l'approvazione del bilancio di previsione.
IL CONSIGLIO COMUNALE UDITA la proposta del Sindaco-Presidente;
VISTA l'urgenza di provvedere in merito;
VISTO l'art. 134, comma 4, del D.Lgs n. 267 del 18/08/2000;
VISTO l'esito della votazione palese intervenuta che ha dato il seguente risultato:
presenti n. 12; votanti n. 11; astenuti n. 1 (Torre Celeste); voti favorevoli n. 8; voti contrari n. 3 (minoranza: Peduto Francesco, Longobardi Giovanni e Parente Pietro Gennaro) - resi palesi ed espressi per alzata di mano;
A maggioranza assoluta di voti
DELIBERA Di dichiarare la presente immediatamente eseguibile.
 
 
 

indietro

Notizie - Avvisi Vari

AVVISO

UFFICIO TRIBUTI

Avviso Nuova IMU 2020 - Acconto anno 2020

Si informano i contribuenti che la Legge di Bilancio 2020 ha abolito a decorrere dal corrente anno la TASI e l’IMU della IUC, prevedendo l’accorpamento in un unico tributo.

L’imposta, chiamata “Nuova IMU”, in vigore dal 2020, mantiene in linea generale gli stessi presupposti soggettivi e oggettivi, disciplinati dalla normativa vigente nel 2019. Il pagamento dell’imposta avviene in due rate, ossia 16 giugno per l'acconto e 16 dicembre per il saldo.

Il versamento della prima rata nuova IMU 2020 è pari alla metà di quanto versato a titolo di IMU e TASI per l'anno 2019.

Il versamento della rata a saldo nel mese di dicembre verrà eseguito a conguaglio, sulla base delle aliquote che verranno approvate dall’Ente entro il prossimo 31 luglio, insieme al nuovo Regolamento Comunale.

L’ufficio Tributi rimane a disposizione dei contribuenti per ulteriori informazioni contattare via mail: tributi.bellosguardo@libero.it .

Inoltre è possibile utilizzare il seguente link per il “Calcolo IMU”

https://www.amministrazionicomunali.it/imu/calcolo_imu.php#

attraverso il quale il contribuente potrà autonomamente provvedere oltre al calcolo alla stampa del modulo di pagamento dovuta per ogni singolo immobile.

                                             -----------------------------------------------------                                             

SERVIZIO LAMPADE VOTIVE

L’Amministrazione Comunale provvede al servizio illuminazione votiva nel cimitero di Bellosguardo. Il servizio, a domanda individuale, sarà assicurato previa richiesta all'Ufficio Tecnico Comunale. La tariffa di abbonamento annuo per ogni lampada votiva installata è di € 30,00 ed il pagamento può essere effettuato tramite bonifico bancario presso B.C.C. di Roscigno IBAN: IT95E0878476400010000012575 intestato a Bellosguardo Servizi S.r.l.

 

torna all'inizio del contenuto